Atalanta: Percassi, non voliamo troppo

Atalanta: Percassi, non voliamo troppo
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BERGAMO, 18 APR - "Mi dicono che matematicamente saremmo almeno quart'ultimi, quindi per la salvezza è fatta". Antonio Percassi, presidente dell'Atalanta, scherza così alla domanda sulle prospettive della squadra di Gian Piero Gasperini nella volata finale in zona Europa: "Speriamo di fare un bel finale di campionato, ma bisogna tenere i piedi per terra. Stiamo facendo un campionato stratosferico: a San Siro incassano 5-6 milioni a partita, noi 4 milioni in tutta la stagione. Come fai a competere?", prosegue Percassi. "Abbiamo una settimana tosta, con tre partite importanti tra Napoli, Fiorentina in Coppa Italia e l'Udinese. Il paragone di Capello con l'Ajax a Sky? Ci inorgoglisce - aggiunge -, ma attenzione a volare troppo alto, poi si rischia di cadere. Tendiamo a dimenticarci che ormai siamo al terzo anno di risultati incredibili grazie a uno staff societario e tecnico di prim'ordine".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Caccia, procedura d'infrazione contro l'Italia: le posizioni di cacciatori e animalisti

Gaza: Netanyahu presenta piano post-guerra, colloqui per una possibile tregua a Parigi

Morte di Navalny: sanzioni Usa contro 500 obiettivi in Russia, Biden incontra moglie e figlia