ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Bassetti, c'è tanto bisogno di pace

Bassetti, c'è tanto bisogno di pace
Presidente Cei, "non restare indifferenti di fronte al dolore"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – PERUGIA, 14 APR – “C‘è tanto bisogno di pace a
cominciare dalle nostre famiglie, dalla nostra città e dalla
nostra regione”: così il cardinale Gualtiero Bassetti,
presidente della Cei e arcivescovo di Perugia-Città della Pieve,
nell’omelia tenuta nella cattedrale del capoluogo umbro in
occasione della messa per la Domenica delle Palme. Rito preceduto dalla tradizionale processione che ricorda
l’ingresso di Gesù a Gerusalemme. Parlando della Settimana Santa, il presule ha sottolineato
che “non possiamo restare indifferenti di fronte a ciò che
contempleremo: la passione di Gesù e il dolore degli uomini non
sono spettacoli da osservare con distacco”. “Quella di Gesù – ha
aggiunto – è una passione d’amore e noi siamo chiamati ad
accogliere questo amore”. Il cardinale Bassetti si è soffermato sull’apostolo che per
tre volte rinnegò Cristo e ha ricordato – riferisce la Diocesi – che “noi siamo come Pietro”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.