Kean, pronto a battere tanti record

Kean, pronto a battere tanti record
"Con il lavoro posso arrivare ad alti livelli"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 30 MAR - Con il gol messo a segno oggi contro l'Empoli l'attaccante della Juventus Moise Kean a 19 anni e 31 giorni è il giocatore più giovane dai tempi di Balotelli a segnare 8 gol di Serie A. "Sono molto contento, è un altro record - dice Kean - Sono sempre pronto a batterne altri". Kean sottolinea che "il lavoro è l'unica cosa che può aiutare a dare tanto in campo e a dimostrare ciò che valgo, ogni domenica. Io non sono Cristiano, non sono Messi, spero di esserlo un giorno - ha concluso - con il lavoro un giorno magari potrei essere al loro livello".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Orban apre la campagna elettorale di Fidesz: "In Ucraina Bruxelles gioca col fuoco"

Iran-Israele, il conflitto è diretto: il pericolo di missili, raid e arsenali nucleari

New York, uomo si dà fuoco davanti al tribunale del processo a Donald Trump