ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Spaccia in carcere Massa, 3 arresti

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MASSA (MASSACARRARA), 29 MAR – In carcere a Massa
(Massa Carrara) da due anni, per scontare una pena di otto,
aveva messo in piedi un ‘giro’ di spaccio tra i detenuti molto
redditizio. La cocaina, che veniva venduta al quadruplo del
valore di una dose, veniva consegnata da un infermiere
professionista che aveva libero accesso a tutte le aree del
carcere e che veniva rifornito dai familiari del detenuto. Lo
stupefacente arrivava accompagnato da lettere d’amore della
compagna dell’uomo. L’indagine della procura di Massa è stata
portata a termine dal nucleo investigativo dei carabinieri con
la polizia penitenziaria. Quattro misure cautelari di cui 2 in
carcere (per il capo dell’organizzazione e un altro detenuto suo
braccio destro), una agli arresti domiciliari e un divieto di
accedere al penitenziario (per l’infermiere). Altre 4 persone
sono indagate, a vario titolo, per il reperimento dello
stupefacente. Oltre al traffico di droga contestata l’estorsione
a carico di detenuti e dei loro familiari se non pagavano la
droga.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.