ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Bahrain: Vettel "va meglio ma non basta"

Bahrain: Vettel "va meglio ma non basta"
Mercedes forte in qualifica ma anche noi potremo puntare a pole
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 29 MAR – Il dominio delle Ferrari nelle libere
non consente di affrontare a cuor leggero le qualifiche. Questo
il monito di Sebastian Vettel nel finale di giornata in Bahrain,
dove le Mercedes sono apparse meno a loro agio rispetto
all’esordio in Australia. “Quella odierna non è una prestazione
che basta per avere fiducia – sottolinea il tedesco ai microfoni
di Sky Sport -, dobbiamo ancora lavorare e possiamo migliorare.
Rispetto all’Australia va meglio ma c‘è ancora potenziale da
esprimere se vogliamo confrontarci con le Mercedes. Se riusciamo
a sprigionare anche quel potenziale, allora saremo in buona
posizione per puntare alla pole”. La sensazione di Vettel è che
le Mercedes non abbiano fatto vedere tutto il loro arsenale.
“Penso che saranno molto forti in qualifica – dice ancora -.
Dobbiamo stare attenti anche alle Red Bull, mi sono sembrate
molto efficaci in curva, e credo che saremo tutti molto vicini.
Non possiamo abbassare la guardia”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.