Proposta Lega per zona a luci rosse

Proposta Lega per zona a luci rosse
A Sarzana, per affrontare crisi commercio in centro storico
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GENOVA, 28 MAR - "L'unico modo per rilanciare il commercio cittadino è aprire un quartiere a luci rosse nel centro storico". Le parole del capogruppo della Lega a Sarzana (La Spezia) Emilio Iacopi fanno discutere. "Ieri in consiglio comunale - spiega Iacopi contattato dall'ANSA - stavamo affrontando l'annoso problema della crisi del commercio in centro città, tra fondi sfitti e proposte per far ridecollare il settore. Ho risposto così, in modo provocatorio, alla minoranza: il settore a luci rosse in effetti è l'unico che non conosce crisi". Un quartiere in stile Amsterdam, nel centro storico attraversato dalla via Francigena e che diede i natali a papa Niccolò V, potrebbe essere un'idea, sostiene il capogruppo: "In fondo non sto parlando di cose fantasiose. Accade già in molte città importanti nel mondo. Non solo Amsterdam, ma anche Parigi e altre". E rispetto alla proposta della Lega in parlamento per la riapertura delle case chiuse, Iacopi si dice "favorevole".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Migranti: anniversario strage di Cutro, i parenti delle vittime denunceranno il governo italiano

Fonti vicine a Navalny: "Trattative per uno scambio di detenuti" poco prima della morte

Le notizie del giorno | 26 febbraio - Serale