Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Non sente il dolore. La rara mutazione genetica di Jo

Non sente il dolore. La rara mutazione genetica di Jo
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Jo Cameron ha 71 anni è scozzese e non sa cosa sia il dolore. Nella sua vita non l'ha mai provato, neppur per il parto dei suoi figli, cosa anzi che ha trovato assasi divertente.

La donna era stata segnalata dopo che, sottoposta a un intervento alla mano, aveva dichiarato di non provare alcun dolore post-operatorio lasciando tutti i medici senza parole.

"Metto il braccio su qualcosa di caldo e mi rendo conto che sta bruciando solo quando sento odore di carne bruciata. La reazione normale è che se ti tagli o bruci una volta, anche due volte, poi lo eviti perché il tuo cervello dice di non farlo. Beh, il mio cervello non dice questo. E non va bene, non non va bene per niente.

Il suo è un caso rarissimo, è stato studiato da un team di esperti genetisti dell'University College di Londra e Università di Oxford, che hanno scoperto nel suo Dna due mutazioni in due geni limitrofi (FAAH-OUT e FAAH).Tra gli scienziati che studiano il caso John Wood:

"Circa il 7% della popolazione soffre di dolore cronico, queste persone hanno disperatamen te bisogno di nuovi farmaci, quindi percorrendo la strada della mutazioni che porta alla perdita di dolore potremmo trovare la radice per lo sviluppo di nuovi analgesici e questa è la base del nostro lavoro".

Le mutazioni genetica della donna hanno ruolo rilevante nella sensibilità al dolore, nell'umore e nella memoria.Non a caso la donna risulta del tutto priva di ansia, sempre felice e molto smemorata.