Scritta pro mafia, denunciati 3 minori

Scritta pro mafia, denunciati 3 minori
Nel Catanese. Fatta con spray, 'uccide hai traditori e pentiti'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SAN PIETRO CLARENZA (CATANIA), 25 MAR - "La mafia uccide hai (con l'acca, ndr) traditori e pentiti". E' la scritta in favore di Cosa nostra, con tanto di errore grammaticale e il disegno di una pistola che esplode dei colpi, apparsa su un muro di un edificio comunale di San Pietro Clarenza, nel Catanese. A realizzarla, con delle bombolette spray, due ragazzine di 13 e 14 anni e un quindicenne che sono stati identificati e denunciati dai carabinieri. I tre sono stati ripresi da telecamere di sicurezza mentre erano all'opera sul muro del 'Caseggiato Mannino', un palazzo di proprietà del Comune adibito a biblioteca e a centro di aggregazione per persone della terza età. Sull'episodio ha aperto un'inchiesta la Procura per i minorenni di Catania. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: la Russia consolida le posizioni intorno ad Avdiivka

Spagna: indagato per terrorismo l'indipendentista Carles Puigdemont

Le notizie del giorno | 29 febbraio - Serale