Cara Mineo: sciopero contro chiusura

Cara Mineo: sciopero contro chiusura
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MINEO (CATANIA), 25 MAR - "Il Cara di Mineo chiude, senza garanzie occupazionali per i lavoratori. Le imprese appaltatrici dei servizi preannunciano già l'avvio delle procedure di licenziamento collettivo, mentre esponenti della maggioranza nazionale di governo formulano ipotesi di riconversione del sito che fanno a pugni con la realtà". Lo affermano i lavoratori del Centro accoglienza richiedenti asilo più grande d'Europa che, a conclusione di un'assemblea Uil-Uiltemp-Uiltucs, hanno proclamato per domani una giornata di sciopero. Nel corso della riunione, è stata denunciata "la falsa operazione di risparmio e ordine pubblico" che il Governo nazionale sta realizzando con l'azzeramento del Centro: "Saranno favorite solo decine, centinaia, di strutture private dalle dimensioni ridotte e a limitatissima capacità di integrazione con rischi evidenti per la sicurezza e la certezza di un aumento della spesa a carico della collettività". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina, le Nazioni Unite: ancora più di dieci milioni di sfollati

Mosca dipinge la presa di Avdiivka come un trionfo, Kiev smentisce la cattura di centinaia di uomini

Morte di Navalny, la madre vede il corpo: "Vogliono che seppellisca mio figlio in segreto"