Calcio, Miccichè 'A in Cina? No, ma...'

Calcio, Miccichè 'A in Cina? No, ma...'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 24 MAR - Sulla possibilità di esportare alcune partite della Serie A in Cina "credo che non sia una strada percorribile per i prossimi anni", tuttavia "si può ragionare sulla Supercoppa, su alcune partite di Coppa Italia. Per il campionato obiettivamente siamo ancora lontani dal fare ragionamenti seri". A dirlo è il presidente della Lega di A, Gaetano Miccichè, prima di immergersi nel vertice che sta per iniziare alla sede della Figc a Roma tra il ministro cinese Shen Haixiong e la Federcalcio su possibili sinergie tra il calcio italiano e la Cina.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Francia, il Musée Grévin di Parigi rafforza la sicurezza per gli attivisti ambientali

Italia Paese più vecchio d'Europa: preoccupati gli economisti

Guerra in Ucraina, Zelensky: "Lanceremo una nuova controffensiva"