Barella, bello paragone con Nainggolan

Barella, bello paragone con Nainggolan
'Ci accomuna voler sempre dare tutto. Ammiro tanto anche Modric'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FIRENZE, 21 MAR - "Mi chiamano il nuovo Nainggolan? E' un bel complimento, per me è uno dei tre centrocampisti più forti della Serie A. Siamo anche amici, sarà contento anche lui di questo accostamento". Così Nicolò Barella dal ritiro di Coverciano dove sta preparando con gli azzurri le prime due gare valide per le qualificazioni europee, con Finlandia e Liechtenstein. "Con Nainggolan mi accomuna il fatto di dare sempre tutto in campo - ha aggiunto il giovane centrocampista del Cagliari -. Lui ha più forza, io forse sono più bravo nel breve, ad entrambi piace recuperare palloni in scivolata, quando ci riesco per me è come fare un gol. A livello internazionale il centrocampista che ammiro di più è Luka Modric, del Real".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Protesta degli agricoltori: i trattori bloccano un'autostrada al confine tra Spagna e Francia

Elezioni presidenziali russe, inizia il voto anticipato nelle aree remote dell'Estremo Oriente

Guerra a Gaza: nella Striscia oltre 30mila morti