Norme anti-violenza, "iter non rallenti"

Norme anti-violenza, "iter non rallenti"
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 20 MAR - Sullo stralcio delle misure in materia di violenza negli stadi dal cosiddetto 'Decretone' in Commissione Bilancio "da un lato mi dispiace, dall'altra spero che questo stralcio non ritardi l'approvazione". Lo dice il sottosegretario con delega allo Sport, Giancarlo Giorgetti. "Noi - aggiunge a margine di un evento al Foro Italico - avevamo previsto un tutt'uno perché anche queste norme servono per cambiare l'atteggiamento con cui si vivono gli eventi sportivi e la cultura sportiva dei tifosi, l'importante è che non rallenti l'iter di approvazione di queste misure".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nelle acque siciliane va in scena l'esercitazione della Nato Dynamic Manta

Le notizie del giorno | 27 febbraio - Serale

Polonia, gli agricoltori protestano a Varsavia: "Uscire dal Green Deal dell'Ue"