Cina: su 5G c'è già cooperazione con l'Italia

Cina: su 5G c'è già cooperazione con l'Italia
Diritti d'autore REUTERS/Thomas PeterREUTERS/Thomas Peter
Diritti d'autore REUTERS/Thomas Peter
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Cina e Italia rafforzeranno le relazioni sulle tlc, dove "c'è già una forte cooperazione": nel 5G, ad esempio, "è stata firmata e continueremo a sostenerla". Lo dice il viceministro degli Esteri Wang Chao.

PUBBLICITÀ

Cina e Italia rafforzeranno le relazioni sulle tlc, dove "c'è già una forte cooperazione": nel 5G, ad esempio, "è stata firmata e continueremo a sostenerla".

Il viceministro degli Esteri Wang Chao, nel briefing coi media alla vigilia della missione del presidente Xi Jinping in Italia, Monaco e Francia, ha ricordato che la Cina ha sempre incoraggiato le aziende cinesi a seguire le regole di business e legali dei Paesi in cui si trovano a operare.

"Le compagnie cinesi hanno aperto e dato il loro contributo allo sviluppo su innovazione e digitale in Italia. La Cina continuerà a sostenere le compagnie in cooperazione per l'innovazione dell'Italia".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

5G: via libera del Regno Unito a Huawei ma a sovranità limitata

L'Italia esce dalla Belt and Road Initiative della Cina, Pechino: "No a denigrazioni"

Incontro tra Scholz e Xi Jinping in Cina, focus sulla pace in Ucraina: i 4 punti del leader cinese