ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Inzaghi "voglio una Lazio spietata"

Inzaghi "voglio una Lazio spietata"
Domani c'è il Parma "bene i complimenti, ma bisogna vincere"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 16 MAR - "Domani è una partita importante, c'è un po' di delusione e rabbia per i 2 punti persi a Firenze. Quei punti li dobbiamo tenere bene a mente domani e fino alla fine, devono servire da stimolo per non abbassare mai la guardia. È stato uno dei primi tempi migliori da quando sono qui. Giocando in quel modo una squadra deve vincere. Bisogna prendere i complimenti ma anche i punti in palio": così il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi alla vigilia della gara con il Parma. "Dobbiamo cercare di essere spietati -dice- altre squadre lo sono più di noi, vincono partite più sporche. A noi è capitato raramente. Per me comunque è stata una soddisfazione veder giocare la squadra così, però i punti erano pesanti". La Lazio ha finora realizzato meno gol rispetto a un anno fa, per Inzaghi "ogni anno è diverso. Dobbiamo indirizzare gli episodi a nostro favore, chiudere le gare quando siamo in vantaggio, concedere poco. Il Parma è micidiale in ripartenza, dobbiamo limitarlo".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.