Cori contro tifoso morto,controlli Digos

Cori contro tifoso morto,controlli Digos
Accertamenti su immagini telecamere stadio e servizi tv
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAGLIARI, 16 MAR - La Digos della Questura di Cagliari ha avviato una serie di accertamenti per ricostruire quanto accaduto all'interno della Sardegna Arena ieri sera poco prima della fine del match quando un tifoso rossoblù, Daniele Atzori, 45 anni si è sentito male in curva sud ed è morto a seguito di un infarto. Gli uomini della polizia verificheranno la condotta tenuta dai tifosi della Fiorentina, relativamente ai presunti cori sentiti da alcuni testimoni, mentre i medici tentavano di rianimare l'uomo. Cori che hanno sollevato polemiche sui social, in particolare per una frase che sarebbe stata pronunciata: "Devi morire". La Digos ascolterà gli audio delle riprese del sistema interno di telecamere, ma anche quelli dei servizi televisivi per verificare con attenzione cosa sia accaduto.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, il re di Giordania a Israele: "Non si continui la guerra durante il Ramadan"

Parigi: riapre la Torre Eiffel, accordo tra sindacati e direzione

Zelensky: "Dall'inizio della guerra morti 31mila soldati ucraini"