ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Violentata in ascensore,vittima conferma

Violentata in ascensore,vittima conferma
Spinta nell'ascensore e poi stuprata da tre diciottenni
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – NAPOLI, 11 MAR – Ha confermato di essere stata
spinta nel vano ascensore e di essere stata violentata la
ragazza di 24 anni, di Portici (Napoli), vittima di abusi
sessuali, la scorsa settimana, nella stazione della
Circumvesuviana di San Giorgio a Cremano (Napoli), per mano di
tre giovani 18enni ora in carcere con l’accusa di stupro di
gruppo. La giovane, accompagnata dall’avvocato Maurizio Capozzi,
è stata ascoltata dal pm Cristina Curatoli e dell’aggiunto
Raffaello Falcone, in un ambiente protetto del palazzo della
Procura di Napoli che ospita gli uffici della IV sezione (fasce
deboli). L’audizione è stata lunga e faticosa per la giovane che è
giunta in Procura accompagnata dai genitori.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.