ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

BCE, Draghi: "Tassi fermi sino alla fine del 2019"

BCE, Draghi: "Tassi fermi sino alla fine del 2019"
Dimensioni di testo Aa Aa

Tassi fermi sino alla fine del 2019 ed un nuovo piano di finanziamenti a lungo termine alle banche: questa la nuova strategia tracciata dalla Banca centrale europea.

Riviste nuovamente al ribasso le stime di crescita dell'Eurozona, prevedendo per il 2019 un aumento del Pil dell'1,1%.

Mario Draghi, Presidente BCE:

"Abbiamo deciso di lanciare una nuova serie di mirate operazioni trimestrali di rifinanziamento a lungo termine (TLTRO-III), che inizieranno a settembre di quest'anno e termineranno nel marzo 2021, ciascuna con una scadenza di due anni.

Queste nuove operazioni contribuiranno a preservare condizioni favorevoli di prestito bancario e la regolare trasmissione della politica monetaria".

Draghi ha ribadito che le nuove misure sono state prese dopo un'ampia valutazione del quadro macroeconomico e "nell'obiettivo della stabilità dei prezzi".

Draghi passa al mini bazooka. La Bce annuncia che i tassi di interesse rimarranno fermi fino alla fine del 2019

Publiée par La Notizia sur Jeudi 7 mars 2019