EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Udienza 'Cella zero', presidio Tribunale

Udienza 'Cella zero', presidio Tribunale
Attivisti e familiari detenuti contro abusi subiti a Poggioreale
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 28 FEB - Familiari dei detenuti ed attivisti protagonisti di un presidio al tribunale di Napoli dove era prevista un'udienza del processo 'Cella zero' sulle presunte violenze avvenute e danno di reclusi nel carcere di Poggioreale. I promotori, dell'associazione "Parenti e amici dei detenuti a Poggioreale, Pozzuoli e Secondigliano" e " Ex detenuti organizzati napoletani", hanno aperto degli striscioni di protesta in piazza Cenni, lo slargo antistante il Palazzo di Giustizia visibile anche dalle celle del carcere di Poggioreale. "Siamo qui - ha spiegato uno degli organizzatori del sit-in - per ricordare ai detenuti che non sono soli e che quello che succede nel carcere, grazie alla forza di molti che si sono uniti e hanno deciso di non abbassare la testa, è venuto fuori". Tra i manifestanti anche i parenti di Claudio Volpe il detenuto morto lo scorso gennaio a Poggioreale a causa, denunciano, di mancanza di cure adeguate.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Calcio, il francese Kylian Mbappé mette in guardia dagli estremismi prima delle elezioni

Festa per l'Eid al-Adha: migliaia di pellegrini musulmani celebrano i riti finali dell'Hajj

Riportate tutti a casa: Migliaia di persone a Tel Aviv chiedono il rilascio degli ostaggi di Hamas