Libia: da Italia 20 gommoni, bus, radio

Libia: da Italia 20 gommoni, bus, radio
Altre 4 motovedette saranno consegnate dopo formazione equipaggi
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 28 FEB - L'Italia è pronta a fornire alla Libia dieci bus, quattordici ambulanze e trenta suv. In programma c'è anche la messa a disposizione di strumenti per il contrasto dei trafficanti di esseri umani (apparecchi per intercettazioni telefoniche e non solo). L'Italia intende inoltre realizzare in Libia una sala operativa e una rete radio per le comunicazioni delle forze dell'ordine. Lo fa sapere il Viminale, nell'ambito dell'incontro tra il ministro Matteo Salvini ed il collega libico Fathi Ali Bashagha. Finora l'Italia ha svolto due corsi di formazione su un totale di sei previsti a favore delle forze libiche; ha riparato e riconsegna tre motovedette di 14 metri; ha completato i lavori di riparazione di due motovedette di 35 metri, una da 22 ed una da 28. La riconsegna delle motovedette avverrà dopo l'addestramento degli equipaggi. E' stata infine avviata la gara europea per la fornitura alle autorità libiche di venti gommoni.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina, massiccio attacco russo nella notte. Colpita la regione di Kherson, 91 attacchi in 24 ore

Opec+: taglio alla produzione di petrolio ma senza una linea condivisa

Cop28, un fondo loss and damage per risarcire i Paesi poveri. Guterres: "Possiamo evitare il peggio"