ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L. difesa: Bonafede, non rallentiamo

L. difesa: Bonafede, non rallentiamo
A causa di un problema, dovrà andare anche alla terza lettura
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 27 FEB - La legge sulla legittima difesa la "condividiamo e riteniamo debba andare avanti". Lo dice il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, a margine del question time. "A causa di un problema iniziale, dovrà andare anche alla terza lettura" ma "la linea del governo" di sostegno alla norma "è chiarissima. Non ci sarebbe nessun motivo per rallentare: prima si approva meglio è, così smettete di chiedere", dice ai cronisti. "Capisco che da voi possa essere considerato elemento di rottura ma il percorso è linearissimo".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.