EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Nba, Warriors e Bucks al comando

Nba, Warriors e Bucks al comando
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 22 FEB - Dopo la pausa per l'All Star Game, la Nba è tornata questa notte con sei partite e la vittoria delle due capoliste a est e ovest che così confermano la loro leadership. I campioni in carica di Golden State hanno infatti battuto 125-123 i Kings trascinati da Steph Curry in serata di grazia e molto prolifico nei tiri da tre, con 36 punti di bottino personale finale che si aggiungono ai 28 dell'altro asso Kevin Durant. Mentre i Bucks hanno superato 98-97 i Boston Celtics. In chiave playoff serata incoraggiante per i Lakers di Lebron James (29 punti), tornati al successo: 111-106 contro i Rockets, ai quali non sono bastati i soliti 30 punti del fuoriclasse James Harden. Con la vittoria di stanotte e il contestuale ko dei Kings, i Lakers rivedono da vicino l'ottavo posto nella Western Conference, ultimo utile per i playoff. Nelle altre gare, Portland ha battuto i Nets per 113-99, Philadelphia ha avuto la meglio su Miami per 106-102. Infine è andato ai Cavs il 'derby' di coda con i Suns per 111-98.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Calcio, il francese Kylian Mbappé mette in guardia dagli estremismi prima delle elezioni

Festa per l'Eid al-Adha: migliaia di pellegrini musulmani celebrano i riti finali dell'Hajj

Riportate tutti a casa: Migliaia di persone a Tel Aviv chiedono il rilascio degli ostaggi di Hamas