ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Soccorso in mare a largo della Sardegna

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - CAGLIARI, 5 FEB - Un marittimo che aveva subito una frattura esposta di tibia e perone è stato soccorso da un elicottero della Guardia Costiera su una nave gasiera in navigazione dall'Algeria verso le coste della Sardegna, mentre si trovava a circa 70 miglia a sud ovest dell'isola di Sant'Antioco. L'allarme è scattato alla Sala Operativa della Direzione Marittima di Cagliari che è stata contattata per una richiesta di soccorso. In quel momento la nave si trovava in navigazione in acque di competenza algerina e quindi dopo avere ottenuto il nullaosta per il coordinamento con il Comando Generale del Corpo delle capitanerie di Porto, l'elicottero RIMA Nemo 06 della 4/a Sezione Volo Elicotteri Guardia Costiera di Decimomannu,si è diretto verso la nave con a bordo, oltre i membri dell'equipaggio, un medico del Corpo Italiano di Soccorso dell'Ordine di Malta. La gasiera è stata intercettata dopo un'ora a circa 55 miglia a sud ovest dell'isola di Sant'Antioco.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.