ULTIM'ORA

Ucraina, ex giornalista lancia crowdfunding per diventare presidente

Ucraina, ex giornalista lancia crowdfunding per diventare presidente
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Un ex giornalista sta facendo un crowdfunding per raccogliere 78mila euro e poter così partecipare alla corsa per diventare il prossimo presidente dell'Ucraina.

Dmytro Gnap, che ha trascorso quasi un decennio a indagare sulla corruzione in Ucraina, dovrà raccogliere il denaro entro il prossimo 3 febbraio. Il 41enne - candidato alla presidenza del partito Syla Lyudey - giovedì sera ha detto che gli mancavano ancora più di 47mila euro.

Annunciando la sua candidatura al Parlamento e come Presidente la scorsa estate, ha scritto su Facebook: "Perché quattro anni dopo la rivoluzione Euromaidan siamo ancora costretti a scegliere tra coloro che ci avevano già stancato e nauseato prima della rivoluzione stessa?"

La sua decisione giunge nella settimana in cui il Presidente in carica Petro Poroshenko ha lanciato la sua candidatura per un altro mandato quinquennale.

Il 53enne ha guidato il paese su un percorso rivolto più all'Europa e alla Nato che alla Russia. Salito al potere in seguito alle proteste del 2014 e all'annessione russa della Crimea, martedì scorso ha dichiarato che, in caso di rielezione, l'Ucraina avrebbe chiesto l'annessione alla UE entro il 2024.

Poroshenko era dato come inseguitore in almeno un sondaggio in vista delle elezioni del 31 marzo. I dati del gruppo Rating, pubblicati il 31 gennaio, lo davano alle spalle dell'ex primo ministro ucraino Yulia Tymoshenko e del comico Volodymyr Zelensky.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.