Cedric: il 100% per un'Inter vincente

Cedric: il 100% per un'Inter vincente
Sono diverso da Cancelo, questa è una grande squadra
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 29 GEN - "Non ho parlato ancora con Spalletti della mia posizione, ma se mi vuole in attacco farò l'attaccante o anche il portiere, sono pronto a dare il massimo per aiutare l'Inter a vincere". Si presenta così Cedric Soares, 27enne terzino portoghese neogiocatore nerazzurro. Arrivato in prestito con diritto di riscatto dal Southampton, il campione d'Europa 2016 con il Portogallo punta a far dimenticare un connazionale ex interista come Cancelo. "Siamo totalmente diversi - le sue parole in conferenza stampa -. Io sono stato centrocampista, lui ha giocato ala, è un grande giocatore ma ha caratteristiche diverse". Sensazioni positive per Cedric dopo i primi giorni in nerazzurro. "L'impressione è molto buona, sto imparando molto su questa squadra e sono pronto a dare il 100% per essere un'opzione per l'allenatore. Da tempo so che poteva essere una possibilità, poi l'accordo è arrivato velocemente. L'Inter gioca da grande squadra e apprezzo molto questo aspetto", ha concluso il portoghese.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'attività russa ad Adiivka "è rallentata drasticamente" dopo la conquista della città

Grecia, protesta degli agricoltori ad Atene: almeno duecento trattori

Londra, inizia l'ultima udienza per l'estradizione di Assange: negli Usa rischia 175 anni di carcere