Guardiola:Juve,Bayern e Barca da imitare

Guardiola:Juve,Bayern e Barca da imitare
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 28 GEN - "Siamo a fine gennaio e ci troviamo a lottare su ogni fronte. Nei grandi club c'è una differenza e l'ho sottolineata molte volte: quali sono le migliori squadre dell'ultimo decennio in Europa? Juventus, Bayern Monaco e Barcellona. Perché? Perché diventano campioni ogni anno, perché vincono i trofei ogni anno: sono lì ogni anno. Ecco perché sono le migliori". Così Pep Guardiola, parlando a la Bild. L'allenatore del Manchester City ha spiegato cosa lo ha colpito di più in assoluto: "Squadre come Bayern, Juve e Barca sono sempre in testa nei rispettivi campionati, a loro non importa il passato. Vincere un titolo o due è possibile, ma avere questa continuità, giocare su certi livelli ogni tre giorni, per 11 mesi, per 10 anni... E' questa la cosa che ammiro. E' il mio sogno". "Il Manchester City? Vogliamo rimanere in lizza in tutte le competizioni fino alla fine - aggiunge -. A volte si è fortunati, a volte no, ma essere lì è la cosa più importante, quello che voglio. Siamo in lizza dovunque".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Regno Unito, legge sui migranti: i richiedenti asilo saranno deportati in Ruanda

Le notizie del giorno | 23 aprile - Pomeridiane

Italia, Senato vota su gruppi pro vita nei consultori: polemiche su aborto in decreto Pnrr