ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Seconda bomba in 24 ore a negozi Foggia

Seconda bomba in 24 ore a negozi Foggia
Sei atti intimidatori dall'inizio dell'anno
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – FOGGIA, 25 GEN – Un ordigno è stato fatto esplodere
davanti alla saracinesca del negozio di articoli per la casa
‘Asia Emporio’, alla periferia di Foggia. Si tratta del secondo
atto intimidatorio in 24 ore ai danni di un negozio nel
capoluogo dauno: nella notte tra mercoledì e giovedì, infatti,
un altro ordigno stato fatto esplodere davanti a un negozio che
vende articoli per parrucchieri. L’esplosione è avvenuta verso
l’una e mezza della scorsa notte e ha divelto la serranda in
ferro. Danni anche agli arredi interni. L’onda d’urto ha fatto
crollare la controsoffittatura in cartongesso del porticato
adiacente al palazzo sotto il quale si trova il negozio. Sul
posto sono intervenuti i carabinieri che stanno visionando le
immagini delle telecamere di sicurezza nella zona. Con quello
della scorsa notte è salito a sei il numero degli atti
intimidatori avvenuti a Foggia dall’inizio dell’anno.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.