Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa, niente stato dell'Unione per lo shutdown

Usa, niente stato dell'Unione per lo shutdown
Diritti d'autore
REUTERS/Kevin Lamarque, REUTERS/Carlos Barria
Dimensioni di testo Aa Aa

Niente discorso annuale sullo stato dell'Unione, almeno, finchè la faccenda dello shutdown sul bilancio federale non sarà risolta. È la risposta di Trump all'idea della presidente della camera dei rappresentanti, la democratica Nancy Pelosi, di sospendere il tradizionale discorso del presidente alla nazione proprio per le ben note divergenze di bilancio tra Repubblicani e Democratici.

Lo ha annunciato lo stesso Donald Trump con un tweet notturno, in cui ammette che bloccare il discorso è una prerogativa del presidente del congresso.

Il Capo della Casa bianca spiega inoltre di non avere intenzione di pronunciare l'allocuzione in altre sedi se non al Congresso.

Niente finanziamenti federali

Al di là delle diatribe protocollari, Lo shutdown, il blocco di bilancio, priva buona parte dell'amministrazione federale dei finanziamenti necessari. Ben 800 mila impiegati statali sono rimasti temporaneamente senza lavoro, mentre gli addetti ai servizi essenziali, come ad esempio gli aeroporti, sono costretti a lavorare senza stipendio.

Un leader del sindacato texano, Freddie Cuellar, dice: "da questo venerdì, la prossima settimana, sarà la seconda volta che (i lavoratori) non verranno pagati, che non riceveranno uno stipendio. E la faccenda è sempre più grave, amico"

Ogni giorno, qui, sulla pista di Houston, 350 impiegati aeroportuali ricevono cibo gratis da un'associazione, in attesa che tutto riparta. È lo scontro sul finanziamento del muro col Messico che blocca tutto, e chissà fino a quando, dato che le parti sembrano inconciliabili. Con Trump e il Gop che intendono stanziare oltre cinque miliardi di dollari per costruire la barriera mesoamericana e i Democratici che non vogliono intendere ragioni.

Leggi anche: Usa, Trump cerca il compromesso: legge sui dreamers in cambio del muro