Trump annuncia la sospensione dello shutdown per 3 settimane

Trump annuncia la sospensione dello shutdown per 3 settimane
Diritti d'autore  REUTERS/Kevin Lamarque
Di Antonio Michele Storto
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il presidente americano ha raggiunto un accordo con i parlamentari per sospendere lo shutdown fino al 15 febbraio, accordo che comporta la riapertura del governo federale

PUBBLICITÀ

"Sono molto orgoglioso di annunciarvi la sospensione dello shutdown e la riapertura del governo federale".

Così ha dichiarato il presidente americano Donald Trump parlando dalla Casa Bianca.

La sospensione durerà per tre settimane, fino al 15 febbraio, durante le quali una commissione bipartisan discuterà delle necessità più urgenti del Paese su cui accordarsi.

Trump ha spiegato che una commissione composta da Repubblicani e Democratici lavorerà a un pacchetto di norme per rafforzare la sicurezza al confine col Messico: "Ci sono 'muri intelligenti', non invasivi, e tecnologie che si possono utilizzare per proteggere la frontiera attraverso i droni", ha spiegato il presidente americano. "Non abbiamo bisogno di 2mila miglia di cemento da costa a costa".

Se non si arriverà ad un accordo entro il 15 febbraio, ha concluso, Trump ripristinerà lo shutdown oppure potrebbe dichiarare lo stato di emergenza.

Il Presidente ha lasciato il podio senza rispondere alle domande dei giornalisti sul caso del suo consigliere Roger Stone, arrestato in Florida nell'ambito dell'inchiesta Mueller.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, niente stato dell'Unione per lo shutdown

Usa, Trump cerca il compromesso: legge sui dreamers in cambio del muro

Usa, Donald Trump paga 175 milioni di dollari di cauzione per evitare la confisca dei suoi beni