ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Denunciato molestatore seriale

Denunciato molestatore seriale
Con scusa di vendere monili etnici palpeggiava donne in strada
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – RENDE (COSENZA), 23 GEN – Attirava giovani donne con
fare scherzoso e amichevole con la scusa di vendere loro monili
e oggetti etnici ma, una volta avvicinatosi, le palpeggiava per
poi fuggire. Un molestatore seriale, un cittadino senegalese di
44 anni, è stato denunciato in stato di libertà dai carabinieri
della Compagnia di Rende con l’accusa di violenza sessuale
continuata. L’uomo, secondo l’accusa, da domenica sera girava
per le vie di Quattromiglia e Commenda di Rende molestando
giovani donne. Un copione che si sarebbe ripetuto diverse volte
fino al primo pomeriggio di ieri quando, su segnalazione
dell’ennesima vittima, è stato bloccato dai carabinieri. La
donna, invitata in caserma per denunciare l’accaduto, ha
raccontato che la notizia del molestatore era già stata diffusa
dai social network e che diverse ragazze avevano scritto di aver
subito le medesime “attenzioni”. Infatti, nel giro di pochi
minuti, altre 6 donne si sono presentati ai carabinieri per
denunciare, riconoscendo il molestatore.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.