ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rugby:Lovotti,ora pensiamo solo a Scozia

Rugby:Lovotti,ora pensiamo solo a Scozia
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 22 GEN - Secondo giorno di lavoro, con doppia seduta, per la nazionale italiana di rugby che si prepara all'esordio nel 6 Nazioni, il 2 febbraio a Edimburgo contro la Scozia. Gli azzurri sono in raduno al Centro di Preparazione Olimpica "Giulio Onesti" di Roma. "E' sicuramente il 6 Nazioni più competitivo di sempre - spiega il pilone Andrea Lovotti -, visto che ci sono 3 delle prime 4 nazionali del mondo. Le squadre sono migliorate tanto e il ranking lo evidenzia. Noi dobbiamo lavorare passo dopo passo e concentrarci sul prossimo avversario, in questo caso la Scozia contro cui cercheremo di dare il massimo". Ma come vede Lovotti questo 6 Nazioni? Davvero c'è il rischio di incassare altre 5 sconfitte e quindi prendere di nuovo il cucchiaio di legno? "Nessuno va mai in campo per perdere: la voglia di vincere c'è sempre - risponde -. Lavoriamo per migliorarci costantemente. Incrementando il livello delle singole prestazioni ne può giovare anche la squadra. Siamo carichi e vogliamo fare un 6 Nazioni di alto di livello".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.