Boateng, 'un sogno essere al Barcellona'

Boateng, 'un sogno essere al Barcellona'
'Un onore giocare con Messi. Quello del 9 mio ruolo perfetto'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 22 GEN - "Sono felicissimo, è un grande onore essere qui e quando il mio agente mi ha chiamato ho pensato che stessi sognando. Giocherò con Messi che è il migliore del mondo e con Suarez che è il numero uno dei bomber ". Così si è presentato a Barcellona Kevin Prince Boateng, acquisto a sorpresa del club blaugrana nel mercato invernale. "E' una sensazione strana, incredibile - ha aggiunto -. Ieri ero triste perché, al Sassuolo, dovevo lasciare un grande gruppo, però ai miei compagni ho spiegato che venire qui era un'opportunità che non potevo lasciarmi sfuggire. Sarei venuto a Barcellona a piedi". Che ruolo pensa di svolgere in blaugrana? "Non vengo con la pretesa di essere titolare - ha risposto -, perché qui ci sono calciatori incredibili. Ma voglio dare il mio contributo, e spero che il fatto di aver già giocato nella Liga, a Las Palmas, possa agevolarmi. Quello spagnolo è il campionato più bello del mondo. Il mio ruolo? quello del 9 è perfetto, però credo che mi abbiano voluto perché so giocare in vari ruoli".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, aumentano gli aiuti umanitari ma preoccupa la crisi idrica

È morto Roberto Cavalli, lo stilista fiorentino aveva 83 anni

Le notizie del giorno | 12 aprile - Serale