Nasconde cellulare in pancia per un mese

Nasconde cellulare in pancia per un mese
Detenuto a Poggioreale,nella radiografia l'immagine del telefono
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 21 GEN - Per sfuggire ai controlli, un detenuto del carcere di Poggioreale, a Napoli, ha ingoiato un telefono che ha tenuto nello stomaco per circa un mese. Lo riferisce Il Mattino. E' quanto emerso dai controlli effettuati nell'Ospedale del Mare dove l'uomo era stato portato in seguito ad un malore. La 'anomalia' è emersa dalla radiografia all'addome del detenuto. Nello stomaco c'era un telefonino cellulare di 8 per 2 centimetri. Un'operazione in laparascopia è stata effettuata per estrarre il telefonino. L'uomo ha circa 40 anni ed è detenuto per reato comuni. Ora è fuori pericolo.(ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Commissione Ue, il possibile ritorno di Mario Draghi in Europa piace in Italia

Usa, Donald Trump a cena con Andrzej Duda a New York: il tycoon sonda il terreno per la Casa Bianca

Germania, il leader in Turingia dell'Afd a processo per uno slogan nazista