Cadavere murato: è un albanese

Cadavere murato: è un albanese
Nel milanese, i carabinieri indagano per omicidio
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SENAGO (MILANO), 21 GEN - È stato ufficialmente identificato il cadavere rinvenuto murato, la scorsa settimana, in una cavità nella parete di un'abitazione del residence "Villa degli Occhi" a Senago (Milano). Si tratta di Lamaj Astrid, albanese scomparso nel gennaio 2013 da Genova quando aveva 41 anni. Gli inquirenti - le indagini sono nelle mani dei carabinieri del Nucleo Investigativo di Monza e coordinate dalla Procura brianzola - ora indagano per omicidio. A quanto emerso durante gli approfondimenti investigativi effettuati nei giorni scorsi, l'uomo sarebbe stato "indubbia vittima di evento violento". Proseguono le indagini per risalire alle precise cause della morte e dell'eventuale assassino.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Polonia, gli agricoltori protestano a Varsavia: "Uscire dal Green Deal dell'Ue"

Ucraina, Russia: conflitto "inevitabile" con la Nato se invia truppe, Roma e Berlino frenano

Maltempo, a Venezia torna l'acqua alta, allagata piazza San Marco