L'Europa dalla parte dei pescatori

L'Europa dalla parte dei pescatori
Dimensioni di testo Aa Aa

La Commissone europea cerca una soluzione pratica ai problemi sollevati dai pescatori sulle nuove quote di catture che entreranno in vigore dal 1 gennaio.

Le possibilità di pesca sono le quote fissate per la maggior parte delle specie ittiche commerciali allo scopo di mantenere gli stock sani, consentendo al contempo all’industria della pesca di pescare la più alta quantità di pesce. Karmenu Vella, commissario europeo ha fatto sapere che Bruxelles è riuscita finora a concordare un aumento delle quote rispetto allo scorso anno, e pienamente in linea con i pareri scientifici sul numero di specie particolari come il nasello, l'eglefino, lo sgombro, la spigola e alcuni stock di scampi."

Dall'inizio dell'anno, i pescatori dovranno riportare a terra tutte le loro catture e non saranno in grado di rimettere in mare il pesce indesiderato, una scadenza attesa da tempo dalla nuova politica comune della pesca.