Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Nigeria: Boko Haram incendia il villaggio di Maiborti

Nigeria: Boko Haram incendia il villaggio di Maiborti
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Centinaia di persone hanno abbandonato il proprio villaggio nel nord est della Nigeria, messo a ferro e fuoco dalla milizia fondamentalista di Boko Haram.

A bordo di camion, domenica, i terroristi hanno preso d'assalto il villaggio di Maiborti, aprendo il fuoco e incendiando case.

Contro la milizia sono stati inviati militari che, coadiuvati da velivoli, sono riusciti a fare indietreggiare gli assalitori.

"Abbiamo lasciato casa nostra e siamo scappati da Maiborti verso le 17,30 (ora locale, ndr), quando sono arrivati e hanno dato fuoco al villaggio", racconta a Afp Abacha Kaka, un abitante del villaggio.

Negli ultimi tempi Boko Haram ha fatto diversi attacchi per prendere il controllo di Maiborti, città natale del suo fondatore Mohammed Yusuf. A novembre, i jihadisti hanno preso d'assalto il villaggio di Jimmi, vicino alla città, uccidendo una persona e rubando il bestiame.

Negli ultimi mesi il gruppo terrorista ha moltiplicato gli attacchi contro i bersagli militari nel nord est del Paese, uccidendo anche militari. Da luglio l'Afp ha contato più di 20 attacchi contro basi militari.

In Nigeria Boko Haram ha fatto più di 27mila morti dal 2009 e circa 2 milioni di persone hanno dovuto lasciare le loro case.