Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Macron europeista davanti al Bundestag

Macron europeista davanti al Bundestag
Dimensioni di testo Aa Aa

Intervenendo davanti al parlamento tedesco nel quadro delle commemorazioni per i cento anni dalla fine della prima guerra mondiale, il presidente francese Emmanuel Macron ha svolto un convinto discorso europeista e sottolineato l'importanza dell'asse Parigi-Berlino. "L'Europa, con al suo interno il binomio franco-tedesco, si trova investita della necessità di non lasciare che il mondo scivoli nel caos e di accompagnarlo sulla strada della pace. È per questo che l'Europa deve diventare più forte, più sovrana, perché non può giocare il suo ruolo se essa stessa diventa un giocattolo delle potenze, se non prende responsabilità crescenti in termini di difesa e di sicurezza accontentandosi di giocare un ruolo secondario sulla scena mondiale".

Al di là delle cortesie reciproche, le sollecitazioni di Macron per l'Europa hanno ricevuto una accoglienza non troppo entusiasta in Germania. I principali punti di disaccordo riguardano alcune delle proposte francesi, come ad esempio la tassa sul digitale, ma anche la prospettiva di una difesa comune europea, che Berlino vede da un angolo differente.