EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Report a 360 gradi: il ritiro record del ghiacciaio nelle Alpi italiane

Report a 360 gradi: il ritiro record del ghiacciaio nelle Alpi italiane
Diritti d'autore 
Di Elena Roda
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

In un anno, il ghiacciaio della Ventina è regredito di 44 metri perdendo 5 metri di spessore. Un video a 360 gradi ci racconta cosa sta succedendo nelle Alpi italiane

PUBBLICITÀ

Un video a 360 gradi che permette di seguire le misurazioni annuali svolte dai ricercatori sul ghiacciaio della Ventina.

“Un ritiro eccezionale”, afferma Mattia Gussoni guardando alle misurazioni fatte sul ghiacciaio della Ventina nelle Alpi italiane.

Gussoni è membro del Servizio Glaciologico Lombardo. Ogni anno, i ricercatori dell’associazione scientifica misurano i ghiacciai registrandone il ritiro. Le misurazioni vengono svolte dalla fine dell’Ottocento. Quest’anno i valori raggiunti sono eccezionali. Mai prima d’ora si era registrato un ritiro di questa portata.

La fronte del ghiacciaio è regredita di 44 metri rispetto all’anno scorso mentre, a livello di spessore, si sono persi 5 metri.

Il record è un evidente segnale del cambiamento climatico in atto, con impatti importanti sulle aree circostanti che, in estate, dipendono dall’acqua del ghiacciaio.

Risorse addizionali per questo articolo • Ole Krogsgaard

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Alluvione Emilia-Romagna, von der Leyen a Forlì tra le proteste. Meloni: Pnrr per la ricostruzione

Mattarella in Romagna dopo l'alluvione: "Serve più prevenzione contro i cambiamenti climatici"

Emilia Romagna, l'Europa corre in aiuto delle zone alluvionate