ULTIM'ORA

Yemen: bagno di sangue ad Hodeida

Yemen: bagno di sangue ad Hodeida
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

E' un bagno di sangue adHodeida, città portuale strategica dello Yemen, che le forze filogovernative stanno provando a riconquistare dai ribelli Huthi. Nelle ultime 24 ore, almeno 142 persone sono rimaste uccise. La maggior parte sono combattenti Huthi, ma ci sono anche una decina di civili. Lo hanno riferito fonti mediche.

I ribelli sciiti, sostenuti dall'Iran, stanno opponendo una feroce resistenza, contro l'avanzata delle forze progovernative, appoggiate dalla coalizione saudita, che lo scorso sabato hanno preso il controllo del principale ospedale della città.

Secondo le Nazioni Unite, la distruzione del porto di Hodeida, punto nevralgico di accesso per gli aiuti umanitari, sarebbe una "catastrofe".

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.