ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Fischler, Lega rischio per Euregio

Fischler, Lega rischio per Euregio
Ex commissario Ue, freno per collaborazione transfrontaliera
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BOLZANO, 17 OTT – In caso di un successo delle Lega
alle elezioni provinciali di domenica in Trentino Alto Adige,
l’ex commissario Ue Franz Fischler teme effetti negativi per
l’Euregio di Trento-Bolzano-Innsbruck. L’esponente del partito
popolare austriaco sul quotidiano Tiroler Tageszeitung afferma
che “le tendenze sovraniste e eurocritiche delle Lega potrebbero
frenare la collaborazione transfrontaliera”. “Quando cala
l’impegno e l’interesse, rallenta ovviamente anche lo sviluppo
dell’Euregio”, aggiunge Fischler. Il governatore altoatesino Arno Kompatscher (Svp) ribadisce
invece sul giornale tirolese che “Europa, autonomia e pacifica
convivenza sono le condizioni imprescindibili per un’entrata in
giunta”. “Nessuno potrà fare a meno dell’Euregio”, afferma. Per
quanto riguarda la questione del doppio passaporto per i
sudtirolesi, Kompatscher sottolinea che “la linea di rottura non
passa a Salorno (il confine con il Trentino, ndr.), ma
all’interno dello stesso Alto Adige e questo va evitato”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.