ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Corbyn: "In caso di Brexit senza accordo, chiederemo di tornare alle urne"

Lettura in corso:

Corbyn: "In caso di Brexit senza accordo, chiederemo di tornare alle urne"

Corbyn: "In caso di Brexit senza accordo, chiederemo di tornare alle urne"
Dimensioni di testo Aa Aa

In caso di Brexit senza un accordo con l'Unione Europea il Partito Laburista britannico chiederà di tornare alle elezioni. Jeremy Corbyn ha chiuso il Congresso del partito a Liverpool, mandando un messaggio chiaro al governo May; "È inconcepibile - ha detto dal palco - uscire dall'Europa senza un accordo, sarebbe un disastro nazionale, ecco perché se il Parlamento votasse un accordo di stampo Tory, o il governo non riuscisse a raggiungere alcun accordo, faremo pressioni perche si vada a elezioni generali. "

Un piano, quello delle negoziazioni per l'uscita dall'Unione, che Corbyn sa essere uno dei punti deboli del governo May, in palese difficoltà per lo stallo delle trattative.

"Se entro maggio - continua il segretario - si chiude un accordo che includa un'unione doganale e nessun confine rigido in Irlanda, che protegga i posti di lavoro, i diritti dei lavoratori sul posto di lavoro e gli standard ambientali e di consumo, allora sosterremo quell'accordo ragionevole, un accordo in grado di ottenere l'appoggio di imprese e sindacati. Ma se non riesci a negoziare e raggiungere quell'accordo, allora devi fare spazio a un partito che puo' farlo e che lo farà".

Intanto, giovedi prossimo Corbyn incontrerà il capo negoziatore dell'Unione per la Brexit, Michel Barnier.