EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Brexit: niente esodo di massa nella finanza

Brexit: niente esodo di massa nella finanza
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Secondo un rapporto di Reuters, finora se ne sono andati da Londra soltanto 630 lavoratori di società della City

PUBBLICITÀ

Quando mancano 6 mesi alla Brexit la temuta fuga della grande finanza da Londra si annuncia piú contenuta di quello che si aspettavano le banche e le autorità politiche inglesi ed europee.

Secondo un rapporto dell'agenzia di stampa Reuters infatti, a tutt'oggi, sono soltanto 630 i lavoratori legati al mondo finanzanziario ad aver lasciato la capitale britannica per trasferirsi all'estero. In caso di 'hard' Brexit, cioé di uscita dall'Europa senza un accordo con Bruxelles, le istituzioni finanziarie britanniche si aspettavano un esodo di 5800 dipendenti di società della City.

Se la tendenza fosse confermata Londra, che è stata nei secoli l'arteria principale dei flussi di denaro mondiali, potrebbe presumibilmente rimanere ancora il centro piú importante della finanza internazionale.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Brexit si avvicina: è corsa ai passaporti belgi

Corbyn: "In caso di Brexit senza accordo, chiederemo di tornare alle urne"

Zelensky si ferma in Irlanda per incontrare il premier Harris