EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Migrante ferisce carabiniere a Padula

Migrante ferisce carabiniere a Padula
Nel Salernitano. L'uomo soffre di problemi psichiatrici
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PADULA(SALERNO), 25 SET - Un migrante ospite di un centro di accoglienza ha aggredito un carabiniere ferendolo. In mano impugnava un coltello e una bottiglia di vetro. E' accaduto all'interno del centro Sprar di Padula, in provincia di Salerno. Il migrante, 31 anni originario della Sierra Leone, e con problemi psichiatrici, ha colpito il militare giunto sul posto per cercare di bloccarlo. Il migrante è stato arrestato e deve rispondere del reato di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Il carabiniere ferito è stato medicato, con prognosi di sette giorni, nel pronto soccorso del vicino ospedale di Polla.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nuova Caledonia: sesta vittima durante le proteste

Maltempo in Europa: allerte per inondazioni in Germania e Francia

Guerra in Ucraina: diecimila sfollati nella regione di Kharkiv