EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Giochi 26: Malagò, ora candidatura a due

Giochi 26: Malagò, ora candidatura a due
'Spero a tre, ma è dovere Coni promuoverla per l'Italia'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLOGNA, 20 SET - "Fermo restando che continuo a sperare che la candidatura a tre sia recuperabile e il mio appello è notorio e pubblico, ora c'è questa eventualità e il Coni come dovere istituzionale deve cercare di promuovere una candidatura per il proprio Paese". L'ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malagò, al termine della Giunta del Comitato olimpico riunita a Bologna, commentando la possibile candidatura delle sole Milano e Cortina per i giochi invernali del 2026, dopo il passo indietro di Torino. "Quindi la sta valutando e guardando - ha detto Malagò - ieri c'è stata una riunione tecnica a Losanna e ci si sta riposizionando sulla realtà dei fatti che conoscete".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Iran: atterraggio brusco per l'elicottero del presidente Raisi, maltempo complica le ricerche

Guerra in Ucraina: entrata in vigore la legge sulla mobilitazione, cosa prevede

Polonia: maxi finanziamento per rafforzare il confine con Bielorussia e Russia