EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Fondi, Lega deposita ricorso Cassazione

Fondi, Lega deposita ricorso Cassazione
Pg chiede in appello conferma condanna ex tesoriere Belsito
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GENOVA, 18 SET - I legali della Lega, gli avvocati Giovanni Ponti e Roberto Zingari, hanno depositato il ricorso in Cassazione contro la decisione del tribunale del Riesame di Genova che lo scorso 6 settembre ha dato il via libera al sequestro dei 49 milioni di euro al Carroccio. I soldi, secondo l'accusa, sarebbero il frutto della maxi truffa ai danni dello Stato che il senatore Umberto Bossi e l'ex tesoriere Francesco Belsito avrebbero orchestrato per ottenere indebitamente i rimborsi elettorali. Il sostituto procuratore generale Enrico Zucca ha chiesto intanto la conferma della condanna a 4 anni e 10 mesi per l'ex tesoriere della Lega Francesco Belsito nel processo d'appello sulla maxi truffa ai danni dello Stato che avrebbe fruttato al Carroccio 49 milioni. Per il procuratore "il partito non può essere schermo per atti illeciti" e le operazioni che hanno fatto incamerare illecitamente i soldi erano "deliberate dai vertici della Lega e quindi note a tutti gli esponenti del Carroccio".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Grecia, un grave incendio divampa nei pressi di Atene

Premierato e Autonomia, cosa sono: elezione del premier, iter costituzionale e poteri delle Regioni

La Cina apre un'indagine sulle importazioni di carne di maiale dall'Ue