ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lei lo lascia, lui le rapisce il figlio

Lettura in corso:

Lei lo lascia, lui le rapisce il figlio

Lei lo lascia, lui le rapisce il figlio
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - BOLOGNA, 14 AGO - Lei lo aveva lasciato e lui, forse per vendicarsi, ha 'rapito' il figlio 11enne della donna tenendolo con sé per quasi due ore. Un bolognese di 45 anni è stato arrestato dalla Polizia per sequestro di persona, violenza privata e violazione di domicilio. I fatti sono avvenuti nel pomeriggio di ieri in zona San Donato dove la donna, una 38enne di origine campana, abita con il figlio avuto da una precedente relazione. L'uomo ha fatto irruzione a casa della ex, che aveva da poco interrotto la loro frequentazione iniziata un paio di mesi fa, passando dal balcone. Quando lei, spaventata, ha afferrato il telefonino per chiamare aiuto, glielo ha strappato di mano e se ne è andato, portando via il bambino, intervenuto in difesa della madre. 'Devi stare zitto, non mi importa nulla se piangi' gli avrebbe detto. Gli agenti hanno rintracciato il 45enne, teneva ancora stretto il bambino che, alla vista della pattuglia, si è divincolato correndo verso gli agenti, che lo hanno riaffidato alla madre.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.