EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Mali: presidenziali, seggi chiusi

Mali: presidenziali, seggi chiusi
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Per il risultati del secondo turno si dovrà attendere tra i 4 e i 5 giorni

PUBBLICITÀ

Seggi chiusi in Mali dove nella giornata di domenica si è tornati alle urne per il ballottaggio nelle presidenzali democratiche dopo il colpo di stato militare. Lo scorso mese il primo turno segnato da violenze e accuse da parte del partito di opposizione ha visto in vantaggio il presidente uscente Ibrahim Boubacar Keita - con il 41,7 dei voti

Il candidato con cui Keita deve sfidarsi è l'ex ministro delle finanze Soumalia Cissé. Quest'ultimo che è già stato sconfitto al secondo turno proprio da keta nel 2013, promette di cambiare il paese perchà ha detto in campagna elettorale sono i cittadini a volerlo.

Misure di sicurezza raggiorzate nei 23000 seggi in tutto il paese, 6.000 agenti in piu voluti dal governo otre ai 30.000 di pattuglia.Nonostante la pioggia le oeprazioni di voto per gli oltre otto milioni di elettori registrati si sono svolte in modo tranquillo

Il capo della missione dell'Unione europea chiamata ad osservare le operazioni di voto, la politica italilana Cecilia Keynge ha dichiarato che la giornata di voto è proseguita senza incidenti gravi. Per avere i risultati si dovranno aspettare tra i 4 e i 5 giorni.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mali: ancora violenze per il ballottaggio delle presidenziali

Mali: secondo turno delle presidenziali guardando al futuro