Odore gas Taranto:cittadini,in zona Ilva

Odore gas Taranto:cittadini,in zona Ilva
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TARANTO, 18 LUG - Nella tarda serata di ieri e innottata la città di Taranto è stata invasa da un forte odore digas. Numerosissime le segnalazioni ai vigili del fuoco,all'Arpa, all'Asl e alle forze dell'ordine. Anche sui socialnetwork centinaia sono stati i commenti con l'invito degliambientalisti a indicare orario e zona in cui sono statiavvertiti i cattivi odori, che in molti attribuiscono alleemissioni provenienti dalla zona industriale, dove sorgono glistabilimenti Ilva ed Eni. Asso-Consum si è rivolta ad ArpaPuglia spiegando che "molti cittadini hanno lamentato disagifisici (bruciore agli occhi, al naso, mal di testa e nausee)".All'agenzia regionale di protezione ambientale è stato rivoltol'appello ad "attivare tutte le procedure necessarie adindividuare la provenienza ed eventuali rischi perl'incolumità".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: colpite infrastrutture energetiche in Russia, almeno due morti a Belgorod

Paesi Bassi: sospese le trivellazioni a Groninga, alto rischio terremoti

Tesla richiama oltre tremila Cybertruck per un guasto al pedale