EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Maryland: preso l'autore della sparatoria nella sede di un giornale

Maryland: preso l'autore della sparatoria nella sede di un giornale
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La sparatoria ha avuto luogo ad Annapolis, nella redazione del 'Capital Gazette': l'artefice è stato catturato

PUBBLICITÀ

La sparatoria ha avuto luogo ad Annapolis, nel Maryland, nella redazione del giornale 'Capital Gazette', importante pubblicazione locale - fondata nel 1884 - di proprietà del gruppo 'Baltimore Sun'.

Cinque le persone uccise, l'autore è stato fermato dalle autorità: si tratta di Jarrod Ramos, 38 anni, residente a Laurel.

Un reporter del 'Capital Gazette', Phil Davis, testimone della sparatoria, aveva indicato via twitter un unico assalitore che, avanzando nella redazione dopo aver distrutto una vetrata, aveva sparato all'impazzata contro tutti.

Bill Krampf, Capo Polizia della locale contea, dice:

"Abbiamo parlato del congegno esplosivo improvvisato, si trattava di bombolette di granate fumogene che ha usato all'interno dell'edificio quando è entrato, quindi si è preparato per entrare nello stabilimento, per sparare alla gente, il suo intento era di causare danni".

Il giornale copre storicamente la zona di Annapolis, capitale del Maryland, con una tiratura stimata in circa 30 mila copie.

Dagli anni Sessanta fino al 2006 era stato al timone dell'azienda editoriale che includeva anche il magazine 'Washingtonian' il diplomatico e filantropo Philip Merrill.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Maryland, il Capital Gazette omaggia i colleghi morti

Usa, i giovani ne hanno abbastanza delle armi

Tempesta solare più intesa degli ultimi 21 anni: aurora boreale anche in Italia