Islanda, Hard Rock Cafe dice alle impiegate: "Venite in gonna, non con i pantaloni"

Islanda, Hard Rock Cafe dice alle impiegate: "Venite in gonna, non con i pantaloni"
Di Chris Harris
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Lo denuncia un sindacato locale

PUBBLICITÀ

Le impiegate nella celebre catena di ristorazione Hard Rock Cafè in Islanda dovranno andare al lavoro in gonna invece che con i pantaloni.

Lo denuncia Efling, uno dei più grandi sindacati del paese, specificando che molte lavoratrici dell’Hard Rock Cafe di Reykjavik si sono lamentate dopo aver ricevuto notizia della nuova politica in fatto di abbigliamento.

Leifur Gunnarsson, rappresentante sindacale di Efling, ha dichiarato che le impiegate se lo sarebbero sentite dire solamente a voce, non per iscritto, e che sarebbe uno standard diffuso nella compagnia.

Ha detto ad euronews che prima le impiegate potevano indossare camicia e pantaloni come i loro colleghi maschi. “Efling Union si batte contro ogni forma di diseguaglianza nel mercato del lavoro e prende sul serio le lamentele in fatto di discriminazione sul luogo di lavoro”.

Euronews ha contattato Stefan Magnusson, general manager del punto ristorazione che però non ha ancora risposto alla richiesta di commenti. Efling ha scritto alla catena e aspetta anch’egli un riscontro prima di decidere il da farsi.

Cosa ne pensate? Si tratta di un problema comune nel campo della ristorazione? Conoscete delle catene che applicano lo stesso tipo di politiche? Scrivetemi a chris.harris@euronews.com

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Spagna in piazza: "Basta al sessismo di tutti i giorni"

Islanda, sciopero storico contro la disparità di genere: in piazza anche la premier Jakobsdóttir

Francia: vietato discriminare una persona in base ai capelli, il parlamento approva la legge