EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Vietnam: storico attracco di una portaerei USA

Vietnam: storico attracco di una portaerei USA
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La visita dell'USS Carl Vinson a Da Nang rafforza i legami tra Vietnam e Stati Uniti, in ottica di contenimento dell'espansionismo di Pechino nel Mar Cinese Meridionale

PUBBLICITÀ

Per la prima volta, dai tempi della guerra in Vietnam, una portaerei statunitense, con 5300 uomini, è attraccata nel Paese asiatico. Lo scopo è una visita amichevole di quattro giorni nella città di Da Nang, ma si colloca in una fase delicata per i rapporti con Pechino, che sta attuando una politica espansiva nel Mar Cinese Meridionale.

L'analista politico Joseph Cheng commenta: "Certamente i due Paesi hanno intereressi comuni in tema di sicurezza, per il contenimento della Cina. Tuttavia non sembra che il Vietnam voglia diventare un alleato degli Stati Uniti. Si tratta sostanzialmente di una strategia di copertura, per il bilanciamento dei poteri in gioco".

Le acque del Mar Cinese Meridionale, sono contese tra i Paesi dell'aerea perché sono ricche di risorse energetiche, molto pescose e hanno rotte marittime tra le più trafficate al mondo. L'interesse degli Stati Uniti è quello che venga garantita la libertà di navigazione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Putin in Cina: Xi mi ha parlato della tregua olimpica in Ucraina sostenuta da Macron

Putin a Pechino con Xi Jinping: "Pronti a negoziare sull'Ucraina, partiamo dalla proposta cinese"

Xi a Budapest da Orban: Cina e Ungheria firmano 16 accordi di cooperazione, da ferrovie al nucleare